Vini di Musella
  • Primo anno di produzione: 1995

  • Vitigno: Corvina e Corvinone 85%, Rondinella 10% e Barbera 5%

  • Collocazione Geografica: Veneto – Italia Nord-est di Verona, nella collina che divide Montorio dalla Valle d’Illasi

  • Estensione:27 ettari vitati di nuovo impianto a spalliera + 8 ettari di pergola
    tradizionale + 20 ettari in affitto di guyot.
  • Data di impianto: Dal 1960 al 2015.

  • Composizione del terreno: Calcareo con prevalenza di argilla rossa ferrosa nei vigneti Il Perlar e Palazzina, medio impasto argilloso tufaceo nel Monte del Drago

  • Ceppi per ettaro: 6500 nel guyot e 4500 nella pergola

  • Raccolta: Dal 3 settembre al 5 ottobre.

  • Resa per pianta: 2 kg.

  • Andamento climatico: L’annata 2016 è stata l’annata perfetta, quella che accade ogni dieci o
    dodici anni. Inverno e primavera regolari, estate che è stata moderatamente
    calda e con qualche utile pioggia a cadenza molto regolare.
    Vendemmia senza piogge. Il perfetto equilibrio delle piante, ha prodotto
    uno dei migliori vini che abbiamo mai prodotto. TOP!

  • Tecnica di vinificazione: Il 100% del vino Valpolicella Superiore viene RIPASSATO sulle bucce
    non completamente pressate dell’Amarone. Macerazione buccia-mosto
    12-15 giorni a temperatura naturale non controllata. Rimontaggi periodici.
    Svinatura. Fermentazione malolattica. Trasferimento in botti da
    350 lt, 500 lt e 3500 lt di rovere francese. Periodo di maturazione 12
    mesi. Un Ripasso che non fa appassimento delle uve.

  • Alcol: 14% vol

  • Acidità totale: 5.80 gr/l

  • PH: 3.35

  • Residuo zuccherino: 2.50 gr/l

  • Note: Rosso rubino. Elegante al naso con note di frutti rossi e spezie
    ed un fine aroma di legno. Di corpo, bilanciato tra tannini e acidità.

  • Analisi da laboratorio Esterno: Download

Musella’s Wines

Our wines follow an ambitious project, not only because biodynamic, but because we believe that now is the time for the Valpolicella to further exploit its territorial potential, free from market constraints in order to better express all their innate class in purity and taste.

The elegance inherent in traditional varieties is thus considered by us the conceptual center of our wines, the true revelation of a rich and unique nuances and complexities territory, often enhanced with the right depth in the most commercial wines, thus confusing the public perception .

Cherry bark and spice blend in the typical pleasure of Valpolicella wines and find in Musella a sincere interpretation balance, which goes straight to the heart.

Lista dei Vini di Musella